Assicurare il mutuo casa conviene?

assicurazione mutuo casaQuando si parla di mutuo casa viene subito in mente la polizza assicurativa che si può associare per poter dormire sonni tranquilli ed essere coperti da eventuali problematiche che possono sorgere nel corso del tempo. A questo proposito bisogna fare una distinzione tra polizze obbligatorie e facoltative.

In questa guida cercheremo di analizzare tutti gli aspetti legati alle assicurazioni sul mutuo casa cercando di capire quali sono gli obblighi di legge e quali sono le migliori polizze del settore che si possono stipulare per assicurare la casa.

Prima di cominciare ci sembra opportuno ricordare che le polizze assicurative legate al mutuo si differenziano per grado di copertura del rischio, per tipologia e per caratteristiche. In alcuni casi queste polizze sono anche obbligatorie per legge. Partiamo proprio da questo aspetto.

Assicurazione casa mutuo: quali quelle obbligatorie?

La normativa attualmente in vigore stabilisce che ci siano alcune polizze casa che debbano essere stipulate obbligatoriamente in caso di mutuo. Le banche, così come le compagnie di assicurazione, su questo, non sempre sono trasparenti. Secondo le leggi in vigore al momento è obbligatoria la polizza che copre danni da incendio o scoppio, mentre tutte le altre (assicurazione vita, contro la perdita del lavoro, ecc.), seppur utilissime, non lo sono e la loro sottoscrizione è a discrezione del cliente.

Questo è un aspetto molto importante da capire per avere ben chiari quali sono i propri obblighi e i propri diritti di consumatori. Come abbiamo detto infatti, tutte le altre polizze oltre a quelle per incendio e scoppio non sono obbligatorie per legge ma questo, ovviamente, non significhi che non valga la pena prenderle in considerazione.

Assicurazione mutuo casa: polizze vita e perdita lavoro

Queste coperture, infatti, seppur facoltative offrono la possibilità di essere tutelati (se stessi e la propria famiglia) qualsiasi cosa accada. In particolare andiamo a segnalare l’assicurazione vita e quella per la tutela in caso di perdita del lavoro.

La polizza vita permette di saldare l’importo del mutuo in caso di prematura scomparsa dell’intestatario del finanziamento. In questo caso gli eredi non dovranno far fronte al mutuo in caso di morte o invalidità permanente dell’intestatario.

Leggi anche: http://assicurazioniautoroma.com/semplicemente-casa-axa/123

La polizza contro la perdita del lavoro tutela il nucleo familiare facendo fronte alle rate del mutuo nel caso che il titolare del finanziamento venga licenziato o, comunque, non sia in grado finanziariamente di farvi fronte in prima persona.

Nel complesso entrambe queste polizze offrono una soluzione completa e intelligente per tutelare la propria famiglia ed evitare che eventuali problematiche legate al corso della vita possano mettere a rischio i sacrifici fatti per acquistare l’immobile. Queste coperture, se scelte assieme a quelle obbligatorie per legge, garantiscono una copertura totale in questo senso.

Come funziona l’assicurazione mutuo casa

L’assicurazione casa mutuo proposta dalle maggior parte delle banche e dalle principali compagnie di assicurazione permettono di proteggere il proprio immobile e la propria famiglia evitando che il mutuo si trasferisca sugli eredi. Il calcolo del premio viene effettuato basandosi su diversi aspetti ma principalmente su:

  • valore del capitale finanziato: quando si parla di polizza mutuo casa il fattore che influenza l’importo del premio da pagare è quello relativo al valore del finanziamento. Se ho sottoscritto un mutuo da 200 mila euro dovrò, per forza di cose, pagare un premio più alto di una persona che ha sottoscritto un mutuo da 100 mila euro;
  • durata del mutuo: anche la durata del finanziamento incide. Se la scadenza è a 10 anni le possibilità che possa accadere qualcosa sono nettamente inferiori rispetto a quello che potrebbe succedere in 20 o 30 anni.
  • valore dell’immobile: anche il valore dell’immobile, per certe tipologie di polizze, ha la sua influenza e può incidere in maniera significativa sul valore del premio.

A questo punto vale la pena spendere 2 parole sul pagamento del premio che può essere in un’unica soluzione o dilazionato sul costo del mutuo. Molti di voi si staranno chiedendo quale delle 2 soluzioni sia più vantaggiosa. In linea di massima dipende, perchè spesso le banche che scelgono di dilazionare il pagamento del premio includendolo nella rata del mutuo vi applicano un tasso di interesse. In questo caso meglio il pagamento in formula unica.

Nel caso in cui la banca o la compagnia di assicurazione non applichino alcun tasso di interesse allora vale la pena spalmarlo sul mutuo così da non dover affrontare in contanti anche questa spesa.

Le migliori assicurazioni casa mutuo

Qui di seguito abbiamo selezionato alcune delle migliori coperture assicurative per il mutuo casa, scegliendo tra le tantissime disponibili sul mercato.

  • Genertel Casa Formula Mutuo: è una polizza a costo contenuto che permette di tutelare il proprio mutuo in caso di danni dovuti a scoppio, incendio o eventi naturali. Il costo per un mutuo di 100 mila euro è di 330 euro l’anno circa.
  • Protezione Familiare Mutuo: questa polizza proposta da Axa permette di assicurare la propria casa contro incendio, scoppio, caduta aerei e responsabilità civile. Permette, quindi di integrare le coperture obbligatorie per legge con alcune interessanti garanzie alternative.
  • Mutuo Vivo: questa polizza permette di assicurare un mutuo già in essere o in fase di accensione contro la morte o l’invalidità permanente dell’intestatario. Questa polizza viene erogata da MetLife.
  • Polizza ProteggiMutuo Vita: questa polizza proposta da Intesa Sanpaolo permette di assicurare un mutuo di nuova stipula o un mutuo già in essere fino ad un massimo di 500 mila euro e per una durata massima di 40 anni. In caso si dovessero verificare le condizioni come da oggetto della polizza la Compagnia andrebbe a saldare il capitale del mutuo non ancora rimborsato.
  • Proteggi Mutuo Arancio: è la polizza di riferimento di INGDirect risevata a chi stipula un mutuo arancio e vuole avere una copertura facoltativa che possa garantire il massimo livello di sicurezza. Il pagamento del premio è incluso nelle rate del mutuo e per mutui fino a 25 mila euro si può sottoscrivere senza visita medica.

Nel complesso possiamo dire che il mercato delle assicurazioni sui mutui casa offre davvero moltissima scelta sia per chi si vuole limitare alle polizze obbligatorie per legge sia per chi vuole avere una copertura totale che tuteli anche il proprio nucleo familiare contro eventuali problemi che possono insorgere nel corso degli anni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *